Jump to main content
Crowley fa sette cambi all’Italia per il test con l’Uruguay

Crowley fa sette cambi all’Italia per il test con l’Uruguay

Kieran Crowley with the media ahead of the game

Kieran Crowley ha apportato sette modifiche al suo XV titolare mentre l’Italia cerca di concludere in bellezza la stagione delle Autumn Nations Series contro l’Uruguay a Parma sabato.

Gli azzurri sono stati battuti 37-16 dall’Argentina settimana scorsa e Crowley ha scelto di coinvolgere diversi giocatori che hanno giocato per l’Italia ‘A’ contro l’Uruguay lo scorso fine settimana. Pierre Bruno è uno dei giocatori che ha giocato domenica e che è esordiente con la maggiore, e il 25enne entra nel triangolo allargato con Edoardo Padovani e Monty Ioane mentre Matteo Minozzi non c’è. La partnership centrale di Juan Ignacio Brex e Luca Morisi continua, ma il mediano d’apertura Paolo Garbisi sarà affiancato dal mediano di mischia Callum Braley mentre Stephen Varney abbandona i 23 di giornata.

Come Bruno, Braam Steyn inizia al numero 8 dopo il suo ruolo nella vittoria di Italia A a Padova, affiancando il capitano Michele Lamaro e Sebastian Negri in terza linea. Nuova seconda linea con Marco Fuser e Federico Ruzza al posto di Niccolò Cannone e David Sisi mentre Luca Bigi torna al tallonatore al posto di Gianmarco Lucchesi. L’ultimo cambio vede Danilo Fischetti tornare a pilone, con Ivan Nemer confermato e Marco Riccioni fuori dai convocati dopo aver subito un grave infortunio al ginocchio contro i Pumas. In panchina, il duo Benetton Epalahame Faiva e Ratuva Tavuyara sono entrambi pronti per il debutto in azzurro.

Crowley ha dichiarato: “Abbiamo lavorato molto durante la settimana su analisi video e situazioni di gioco che non ci hanno soddisfatto nell’ultima partita. Siamo concentrati sulla nostra prestazione: giocando il nostro miglior rugby possiamo portare a casa un buon risultato”.

Italia:

15 Edoardo PADOVANI (Benetton Rugby, 29 caps)
14 Pierre BRUNO (Zebre Parma, Uncapped)
13 Juan Ignacio BREX (Benetton Rugby, 7 caps)
12 Luca MORISI (Benetton Rugby, 35 caps)
11 Montanna IOANE (Benetton Rugby, 8 caps)
10 Paolo GARBISI (Montpellier, 12 caps)
9 Callum BRALEY (Benetton Rugby, 11 caps)
8 Abraham STEYN (Benetton Rugby, 45 caps)
7 Michele LAMARO (Benetton Rugby, 9 caps) – capitano
6 Sebastian NEGRI (Benetton Rugby, 35 caps)
5 Federico RUZZA (Benetton Rugby, 24 caps)
4 Marco FUSER (Newcastle Falcons, 35 caps)
3 Ivan NEMER (Benetton Ruby, 2 caps)
2 Luca BIGI (Zebre Parma, 39 caps)
1 Danilo FISCHETTI (Zebre Parma, 14 caps)

In panchina:

16 Epalahame FAIVA (Benetton Rugby, uncapped)
17 Cherif TRAORE ‘(Benetton Rugby, 11 caps)
18 Pietro CECCARELLI (Brive, 16 caps)
19 David SISI (Zebre Parma, 17 caps)
20 Giovanni LICATA (Zebre Parma, 12 caps)
21 Alessandro FUSCO (Fiamme Oro Rugby / Zebre Parma, 1 cap)
22 Carlo CANNA (Zebre Parma, 53 caps)
23 Ratuva TAVUYARA (Benetton Rugby, uncapped)

Google Ad – 300×250

Tags:

Previous Story L’Italia fa cinque cambi per l’Argentina
Next Story Vota il tuo giocatore delle Series

More News

Caelan Doris comes up against Mateo Carreras

La star irlandese Caelan Doris è stato incoronato miglior giocatore...

30th Nov 2021
Crowley fa sette cambi all’Italia per il test con l’Uruguay

Vota il tuo giocatore delle Series

25th Nov 2021
Kieran Crowley with the media ahead of the game

Crowley fa sette cambi all’Italia per il test con l’Uruguay

18th Nov 2021