Jump to main content
Minozzi, Giammarioli e Fuser tornano nell’Italia di Crowley

Minozzi, Giammarioli e Fuser tornano nell’Italia di Crowley

Matteo Minozzi dell'Italia

Kieran Crowley ha annunciato la sua prima formazione come allenatore dell’Italia, con tre giocatori che tornano nel XV titolare dopo lunghe assenze per lo scontro di sabato contro la Nuova Zelanda.

Da estremo, Matteo Minozzi giocherà la sua prima partita con la maglia dell’Italia dallo scorso novembre, mentre Renato Giammarioli è stato nominato numero 8 per la prima volta dall’agosto 2019 per la prima partita della Autumn Nations Series. E in seconda linea Marco Fuser metterà fine a tre anni di siccità dalla sua ultima apparizione in azzurro, in quanto selezionato al fianco di David Sisi.

Il nuovo capitano Michele Lamaro indosserà per la prima volta la fascia di skipper al braccio, partendo da flanker con Seb Negri al blindside, mentre Minozzi è l’unico giocatore in una giovane ed entusiasmante backline con più di dieci presenze. Stephen Varney e Paolo Garbisi riformano la partnership di mediani che ha iniziato a fiorire durante il Guinness Sei Nazioni 2021, con Marco Zanon e Juan Ignacio Brex che si sono riuniti al centro e Monty Ioane e Federico Mori sulle fasce.

In panchina, il pilone della Benetton Ivan Nemer potrebbe fare il suo debutto in nazionale e sebbene l’Italia non abbia mai battuto gli All Blacks nella sua storia, il nuovo allenatore Crowley è entusiasta di vedere cosa possono produrre le sue truppe allo Stadio Olimpico.

Google Ad – 300×250

“In questi giorni abbiamo lavorato molto su vari aspetti del gioco curando nel dettaglio ogni aspetto. I ragazzi hanno mostrato un grande atteggiamento durante gli allenamenti mostrando tanta voglia di creare qualcosa di importante con questa maglia. Sabato il focus sarà incentrato sulla nostra prestazione proseguendo nel percorso volto alla creazione di una identità di squadra ben precisa” ha dichiarato Crowley.

Questa la formazione che scenderà in campo:
15 Matteo MINOZZI (Wasps Rugby, 22 caps)
14 Federico MORI (Bordeaux, 9 caps)
13 Juan Ignacio BREX (Benetton Rugby, 5 caps)
12 Marco ZANON (Benetton Rugby, 6 caps)
11 Montanna IOANE (Benetton Rugby, 6 caps)
10 Paolo GARBISI (Montpellier, 10 caps)
9 Stephen VARNEY (Gloucester Rugby 7 caps)
8 Renato GIAMMARIOLI (Zebre Parma, 4 caps)
7 Michele LAMARO (Benetton Rugby, 7 caps) – capitano
6 Sebastian NEGRI (Benetton Rugby, 33 caps)
5 David SISI (Zebre Parma, 15 caps)
4 Marco FUSER (Newcastle Falcons, 33 caps)
3 Marco RICCIONI (Saracens, 15 caps)
2 Gianmarco LUCCHESI (Benetton Rugby, 6 caps)
1 Danilo FISCHETTI (Zebre Parma, 12 caps)

A disposizione
16 Luca BIGI (Zebre Parma 37 caps)
17 Ivan NEMER (Benetton Ruby, esordiente)
18 Pietro CECCARELLI (Brive, 14 caps)
19 Niccolò CANNONE (Benetton Rugby, 13 caps)
20 Federico RUZZA (Benetton Rugby, 22 caps)
21 Abraham STEYN (Benetton Rugby, 44 caps)
22 Callum BRALEY (Benetton Rugby, 10 caps)
23 Carlo CANNA (Zebre Parma, 52 caps)

Tags:

Previous Story L’Italia si sta preparando per le Autumn Nations Series
Next Story Tutto quello che devi sapere sulle Autumn Nations Series di questo fine settimana

More News

Caelan Doris comes up against Mateo Carreras

La star irlandese Caelan Doris è stato incoronato miglior giocatore...

30th Nov 2021
Minozzi, Giammarioli e Fuser tornano nell’Italia di Crowley

Vota il tuo giocatore delle Series

25th Nov 2021
Kieran Crowley with the media ahead of the game

Crowley fa sette cambi all’Italia per il test con l’Uruguay

18th Nov 2021